Home / Ultimissime / Napoli, l’urlo della vittoria per continuare a sognare

Napoli, l’urlo della vittoria per continuare a sognare

Dopo la vittoria della Juventus sul Benevento, la vittoria era d’obbligo per gli azzurri contro il Chievo, tra le mura amiche.

Eppure le cose hanno iniziato subito a rendere evidente il calo medio di prestazioni della squadra azzurra che seppur con qualche occasione nella prima frazione, non impensierisce mai in maniera decisa la difesa clivense.

Il caldo della giornata rende tutto più difficile, fino a quando a secondo tempo inoltrato il Chievo trova il goal del vantaggio dopo un clamoroso errore di Koulibaly.

Sembrava tutto finito anche e soprattutto dopo il rigore sbagliato da Mertens, ma negli ultimi quattro minuti avviene l’inimmaginabile. Prima Milik, segna a modo suo di testa su una splendida pennellata di Insigne. Poi Diawara, con una prodezza, regala ai tifosi azzurri una gioia incredibile dopo i minuti della rassegnazione.

É emblematico il fatto che questa importantissima vittoria sia arrivata con il contributo determinante di due uomini che giocano pochissimo. Visto l’evidente debito di ossigeno che stanno vivendo gli azzurri, forse qualche opportunità in più occorrerebbe darla a questi ragazzi.

Questa vittoria rende ancora vivo il campionato. L’urlo della vittoria di Milik e Diawara regala al tifo partenopeo la possibilità di continuare a sognare.

 

About Salvatore Annona

Check Also

Il Napoli batte la Fiorentina. Chi vince e chi perde

La partita contro la fiorentina arrivava al San Paolo nel peggiore dei modi. L’alta tensione …

Lascia un commento